Breaking news
  1. IL TRIO MOLINO – MUGELLI -VANNINI CONCLUDE AL SECONDO POSTO LA DUE ORE DI VALLELUNGA
  2. Pit Lane Competizioni corona una stagione esaltante con il titolo TCR Italy
  3. Prima vittoria per Gagliano in SEAT Leon Cupra Cup
  4. Nicola Baldan è Campione Italiano TCR Italy 2017
  5. MAX MUGELLI TERMINA IL CAMPIONATO ITALIANO CON UN ALTRO BEL PODIO A MONZA

La Storia

1975-1995: i Rally

Nel 1975 un giovanissimo Roberto Remelli debuttò come tecnico nel mondo delle corse, preparando una A112 Abarth e una Simca Rally. Nei successivi 20 anni, Remelli diventerà uno dei tecnici più rispettati, facendosi le ossa negli affollati trofei FIAT e raggiungendo in più occasioni, tra il 1990 e il 1995, il mondiale rally. Nel decennio tra il 1980 e il 1990, inoltre, Remelli fu anche uno stimato pilota, cimentandosi alla guida di vetture come FIAT 127 Gr2, Abarth 131, Suzuki Swift e Opel Cadet GT.

1997-2003: L’era dei monomarca

Nel 1997, Remelli inizia una interessante e proficua collaborazione con la Scuderia del Girasole, per la quale si occupa della preparazione delle vetture dei maggiori monomarca italiani come la Lupo Cup, il Trofeo Ibiza e i Maggiolini della Fun Cup. Con la squadra varesina, Remelli parteciperà anche all’allestimento delle allora futuristiche VW Golf Super Diesel, grandi protagoniste nell’ETCS. In quel periodo, l’attività di Remelli si estese anche alle monoposto, grazie alla collaborazione con la Scuderia Famà che affida al tecnico mantovano le sue Formula Nissan 2000 e, successivamente, le Formula Master.

2004-2008: I titoli prototipi e Mini

Nel 2004, contestualmente alla nascita della Pit Lane Garage, continua l’attività di consulenza tecnica per numerose strutture, tra cui la Lucchini Corse, con la quale arrivano i titoli italiani del Campionato Prototipi 2005 e 2006. Dopo essersi laureati vicecampioni del campionato turismo belga nel 2008 con una SEAT Leon, la struttura di Roberto Remelli porta a casa il titolo 2011 del Mini Challenge con Ivan Tramontozzi, preparando le Cooper del team Millenium.

2015 Il mondiale TCR con Comini

La partnership con la Target Competition viene confermata anche nel 2015 e l’impegno di Pit Lane è questa volta su due fronti: il SEAT Leon Eurocup e il campionato mondiale TCR. Nell’europeo sono ben 5 le Leon schierate per Oriola, Dablander, Gugger, Hernandez e Schmarl, mentre sono tre le nuovissime SEAT Leon Cup Racer impegnate nella serie mondiale TCR per Stefano Comini, Andrea Belicchi e Michael Nikjaer. Al termine di una stagione straordinaria e densa di record, come la tripletta nella seconda gara di Valencia o la prima vittoria TCR in assoluto andata a Stefano Comini nella gara inaugurale di Sepang, sarà proprio lo svizzero a laurearsi campione del mondo a bordo di una SEAT Leon Cup Racer schierata dalla Target Competition e vegliata dagli uomini della Pit Lane Competizioni, festeggiando il titolo con una perentoria doppietta Comini-Belicchi nell’ultima gara della stagione a Macao.

2009-2014 : Tra Superstars e SEAT

Nel 2009 nasce l’attuale Pit Lane Competizioni e inizia la collaborazione con la struttura di Maurizio Lusuardi e le BMW per la Superstars Series affidate a Thomas Biagi, Christian Ghedina, Ivan Tramontozzi e Francesco Ascani. L’accordo con il team Target Competition è del 2013 e viene subito festeggiato con la vittoria di Mario Dablander nell’europeo ETCC dello stesso anno. L’anno successivo vede ancora impegnati i tecnici della Pit Lane al fianco di quelli della Target questa volta nel competitivo SEAT Leon Eurocup, dove sono ben 4 le Leon schierate per Stefano Comini, Jordi Oriola, Lorenzo Veglia e Jurgen Schmarl. Comini termina il campionato al quarto posto.

2016 La tripletta nel Leon Cup e i successi nel TCR

Nel 2016 la Pit Lane Competizioni si schiera in prima persona e, restando fedele al marchio SEAT, decide di cimentarsi nella SEAT Leon Cup con tre Leon Cup Racer e nel TCR Italia con una Leon TCR 2016. E’ una stagione straordinaria, vissuta sotto la direzione tecnica di Roberto Remelli, coadiuvato dal figlio Denis e dall’ingegnere di pista Massimiliano Galeazzi, e con l’apporto di Christian Pescatori in veste di direttore sportivo. Nella SEAT Leon Cup arriva una incredibile tripletta: Nicola Baldan porta a casa 8 vittorie e 11 podi su 12 gare, risultati che lo consacrano Campione 2016, Alberto Vescovi si impone nella classifica Gentleman, mentre la Pit Lane Competizioni trionfa tra i team. Ottimi risultati arrivano anche dal TCR Italia, dove Enrico Bettera porta a casa una vittoria e 4 podi in tre apparizioni, firmando anche la pole position nella gara di Monza.

2016
SEAT Leon Cup & TCR
Leon Cup: Nicola Baldan Campione Piloti, Alberto Vescovi Campione Gentleman, Pit Lane Campione Team & Enrico Bettera vince nel TCR Italia a Monza
2016
Ritorno in pista come Pit Lane Competizioni
2015
TCR International Series & SEAT Leon Eurocup in collaborazione con Target Competition
Campioni TCR International con Stefano Comini
2014
SEAT Leon Eurocup in collaborazione con Target Competition
2013
ETCC in collaborazione con Target Competition
Campioni con Mario Dablander
2009-2012
Superstars International Series
2009
Nascita Pit Lane Competizioni

Guarda le nostre foto sul nostro profilo Instagram ed entra a far parte del team!