Misano Adriatico, RN – Il team Pit Lane Competizioni ha brillato ancora una volta nella terza prova del Campionato 24h TCE Series, dimostrando di avere tutte le carte in regola per poter ambire al podio assoluto. Sul circuito di Misano dedicato a Marco Simoncelli, i sogni di gloria della squadra mantovana sono però svaniti all’imbrunire, quando un contatto ha costretto l’equipaggio dell’Audi RS3 LMS al ritiro, impedendo alla berlina tedesca di concretizzare l’alto potenziale espresso in pista.

Partita dalla sesta posizione assoluta in griglia ma ottima terza nella classe TCR, la squadra composta dall’americano Zack Arnold, dal francese John Filippi – reduce dalla prova portoghese del WTCC -, dagli italiani Roberto Ferri e Alberto Vescovi e dal debuttante Ivan Benvenuti ha dato vita ad una gara in rimonta, che ha portato l’Audi della Pit Lane Competizioni ad occupare la zona podio già poco dopo un quarto della corsa.

Un contatto in una concitata fase di gara ha purtroppo danneggiato irrimediabilmente il cambio della RS3, costringendo la squadra mantovana, che fino a li aveva mostrato un ottimo ritmo in pista, a un prematuro ritiro.

Questo ritiro è un vero peccato, perché ancora una volta eravamo in lotta per il podio assoluto in una competizione di livello internazionale.” ha detto il Team Principal Roberto Remelli, che tiene le redini del team assistito dall’ingegnere di pista Massimiliano Galeazzi e dal responsabile tecnico Denis Remelli. “Tutti i piloti hanno dato il massimo e hanno costruito un’ottima rimonta, Benvenuti si è integrato subito al meglio all’esordio. Nelle prove avevamo puntato ad avere un miglior passo gara rispetto alla velocità sul singolo giro e la tattica stava pagando, ma purtroppo un contatto ci ha fermato al tramonto, proprio quando la battaglia per i vertici della classifica stava entrando nel vivo.”

L’Audi RS3 LMS di Pit Lane Competizioni tornerà in pista più agguerrita che mai il prossimo 3 settembre, quando il Circuit De Barcelona-Catalunya ospiterà il quarto round del campionato endurance riservato alle vetture Turismo.

La squadra mantovana sarà invece in pista già questo fine settimana, impegnata sul tracciato del Mugello per il quarto appuntamento del TCR Italy e del SEAT Leon Cupra Cup.